Chiamaci Ora!Richiedi Info
Follow us!
Contattaci! 02.78622532 - 06.45595885   +39 393 898 4558   World of Quiiky
Quiiky Viaggi Gay
Durata: 29 Dic 2017 - 01 Gen 2018
Località: Budapest, Ungheria
Prezzo: da 470 €
Prenota Ora !
  • CAPODANNO A BUDAPEST

    3 notti / 4 giorni

    Partenza 29/12/2017 

    Ritorno 01/01/2018

     

    Un tour per festeggiare il Capodanno secondo le aspettative gay ed un’opportunità di ‘staccare’ dal freddo invernale concedendosi un sano relax presso i bagni termali di Budapest, che a prezzo modico offrono un’alternativa alle fredde giornate invernali.

    Inoltre, l’occasione è ottima per conoscere la Budapest segreta, al di fuori dei consumati percorsi turistici, i bar ed i club gay friendly, in una vita notturna vivace, quasi frenetica.. Conoscerete artisti gay del design e della moda, ed avrete molte opportunità per incontrare nuove persone.

    PROGRAMMA DEL TOUR

    29 dicembre 2017

    Partenza per Budapest Aeroporto - Ferihegy (BUD) ed accoglienza con guida gay parlante italiano  e transfer privato. Durante il viaggio verso l’hotel (circa 40 minuti in bus), la guida illustra la città e la sua cultura.
    Check in hotel MERCURE KORONA BUDAPEST 4 stelle -  
      
     Sistemazione in camera doppia standard, prima colazione inclusa;

    L’hotel KORONA si trova nel cuore del centro storico, proprio all’inizio dell’area pedonale. Il Danubio è in prossimità, così  come bar, negozi e bagni termali. Wifi gratuito e wellness area a disposizione. Cena libera

      
    Per il dopo cena, Vi consigliamo alcuni bar gay e gay-friendly   
    Alterego Club: tre bar, una pista da ballo.Si organizzano party ed eventi gay  
       COXX Bar: E’ un luogo speciale, con tre bar ed un’atmosfera fortemente erotica.
        HABROLO’ CAFE’& BAR: Nel cuore di Budapest, offre buona musica e serate karaoke
       Why not Bar: Molto accogliente, si organizzano eventi musicali e karaoke
        

    30 dicembre 2017 - City Tour

    h. 9.30 con guida parlante italiano, iniziate il tour della città, andandone a scoprire la storia da un punto di vista gay-friendly. La durata del tour va da sei ad otto ore. Utilizzerete trasporti pubblici, per i quali acquisterete i biglietti in loco.

    Durante il tour avrete modo di sostare in alcuni locali gay e gay-friendly. Pranzo di due portate incluso. Rientro in albergo e cena libera.

      

    31 dicembre 2017

    giornata libera per dedicarsi ai bagni termali. Le terme sono un ‘must’ a Budapest. Ad un prezzo modico (20.00 p.pax, per l’intera giornata) potrete trascorrere una giornata di completo relax. Se preferite, potete usufruire delle terme anche in orario serale, fino alle h. 22.00.

      
    I bagni RUDAS sono rinomati per il panorama che si gode dalla terrazza all’aria aperta con piscina di acqua calda. Questi bagni restano aperti fino alle 4.00 di mattina.http://en.rudasfurdo.hu/  

    Szechenyi sono altri celeberrimi bagni a Budapest. Bagni all’aperto, sono i più antichi della città, avendo oltre 100 anni. Più di 100 milioni di persone hanno goduto delle sue acqua termali e delle sue piscine.

    http://www.szechenyibath.hu/  
    Se desiderate, potete alternare anche le saune. Tra le più conosciute:  
    Magnum Sauna: E’ specificatamente gay. Nata nel 2001 la Magnum Sauna dispone di varie soluzioni (bio, infrarossi, Finlandese, ecc.), sala vapori e cromo. Massaggi professionali, bar e somministrazione cibo ed alcolici; wifi gratuito in tutti i locali.  
      Sauna 69:  è ubicata a sud di Budapest. Sauna finlandese, bagno turco, vasca idromassaggio, cabine private, solarium. Bar.  Wifi gratuito  
         

    Per celebrare il Capodanno:

    Una serata a sorpresa, per degustare le specialità ungheresi e far festa fino al mattino!

    In ogni caso…..portatevi un costume da bagno!

    1  gennaio 2018

    Trasferimento privato dall'hotel all'aeroporto e imbarco sul volo per l’Italia.

      

    Prezzo…… a partire da € 470.00 a persona in camera doppia

      

    ATTENZIONE: il tour si realizza solo al raggiungimento di 10 partecipanti.

      

    La quota include:

      

      • * Transfer da/per aeroporto/hotel/aeroporto, con guida parlante italiano
      • * Soggiorno di 3 notti presso MERCURE KORONA HOTEL 4* di Budapest, in camera doppia standard, con colazione inclusa
      • * Walking tour della città, inclusi bar e clubs con guida gay parlante italiano
      • * Pranzo di due portate
      • * Cena a buffet del Capodanno

      

    La quota non include:

      

      • * Volo A/R per Budapest
      • * Assicurazione medico - bagaglio obbligatoria (EUR 25)
      • * Biglietti di ingresso alle terme
      • * Biglietti trasporti pubblici
      • * Biglietti entrate a musei o attrazioni
      • * Bevande, mance, pasti e tutto quanto non esplicitamente menzionato nella sezione ‘la quota include’
      

    Prenota Adesso

  • La città di Budapest, capitale dell’Ungheria, è oggi una vera metropoli adagiata sul Danubio. La città nasce, con il nome di Budapest, nel 1873, in seguito all’unione dei due agglomerati urbani di Buda e di Pest, ad oriente ed occidente del Danubio.

    Da vedere e da fare

    Da visitare sono il Quartiere del Castello, patrimonio UNESCO, il Parlamento (secondo edificio più grande di Europa) e la Piazza degli Eroi, in cui si celebrano gli eroi delle guerre ungheresi.

    il Castello di Buda ed il Palazzo Reale, del XIII secolo, che ospita infatti la Biblioteca Széchenyi, il Museo di Storia di Budapest e il Museo di Arte Contemporanea. La Chiesa di Mattia è un vanto per Budapest, risale al XIII secolo in stile gotico. Qui sono stati incoronati numerosi re ungheresi, mentre oggi ospita concerti. Il Museo del Terrore fu la sede del Partito nazista ungherese e il Bastione dei Pescatori è il luogo ideale per ammirare tutta la città.

    Budapest è anche definita la ‘città delle acque’ per la presenza di calde falde acquifere sotterranee e che giustificano la presenza di numerosi bagni termali e saune, la cui frequentazione è ‘un must’ per gli Ungheresi. Le terme principali, Kyraly, Rudas e Gellert, sono stati edificati tutti nel XVI secolo e ristrutturati nel XX secolo con forte influenze art Decò.

    Ancora, la metropolitana di Budapest è la più antica dell’Europa continentale ed ancora oggi molte stazioni ne conservano l’architettura ottocentesca.

    Budapest è la più bella città del Danubio; una sapiente auto-messinscena, come Vienna, ma con una robusta sostanza e una vitalità sconosciute alla rivale austriaca. Budapest dà la sensazione fisica della capitale, con una signorilità e un’imponenza da città protagonista della storia.” (da “Danubio”, Claudio Magris, 1986)

    Le tonalità di Budapest

    La cultura turca ha lasciato un segno indelebile nella vita ungherese, specialmente nella sua cucina molto speziata. Provare il Gulasch a Budapest in un ristorantino del centro stori (vd. avanti) è un’esperienza da non sottovalutare, soprattutto perché il costo della vita non è assolutamente caro ed è possibile mangiare e divertirsi senza grandi esborsi.

    Trasporti

    Spostarsi da una parte all’altra di Budapest è molto semplice grazie ai numerosi mezzi pubblici BKV presenti nella capitale ungherese. Budapest possiede infatti 4 linee metropolitane, il tram e ovviamente gli autobus. Solitamente i mezzi pubblici sono operativi tra le 4.30 e le 23.30. E’ possibile, soprattutto di notte, utilizzare i taxi, che rispetto all’Italia sono decisamente molto economici. Fate comunque sempre molta attenzione: chiedete il prezzo prima di salire a bordo per raggiungere la vostra destinazione. Accertatevi che abbia il tassametro e la targa gialla. Tra le compagnie accreditate: Budapest Taxi (tel. 433-3333) e Budataxi (tel. 233-3333)

      

    La Budapest Card infine permette di usufruire gratuitamente dei trasporti pubblici, di avere riduzioni per l’ingresso nei musei, negli stabilimenti termali, nei ristoranti e per il noleggio auto. Si può scegliere tra tre diverse tariffe, valide per 24, 48 o 72 ore.

      

      

    Shopping

      

    Budapest è molto votata allo shopping, con grande scelta, prezzi vantaggiosi e numerosi centri commerciali. La via dello shopping è Vaci Utca, strada dove è possibile trovare negozi di ogni genere, dall’alta moda a quelli di prodotti tipici e souvenir. WestEnd Budapest è il centro commerciale più famoso, insieme ad Arkad per comprare vestiti; qui negozi all’ultima moda popolano interamente la struttura ed è frequentatissimo dagli ungheresi.

      

      

    Ristoranti e caffè

    A Budapest, si mangia bene un po’ dovunque, sia nelle trattorie sia nei ristoranti a cinque stelle; il range dei prezzi va dai 6-7 euro per un meno turistico ai 25-30 euro per un pranzo in ristorante, Da provare le zuppe, anteposte sempre a qualsiasi altra pietanza.

    Qui di seguito alcuni  ristoranti consigliati:

    Robinson Restaurant, nel parco più bello di Budapest, su una piccola isola nel lago di Robinson. Questo ristorante è la destinazione più popolare per le celebrità e i turisti che visitano la città. La catena dei Trofea Grill Restaurant sono più di uno e offrono il menù tipico ungherese a prezzi piuttosto economici. Sono tutti diversi tra di loro e si trovano in centro città.

    La vita gay

    Budapest possiede comunque una “Gay Life” attiva, non a caso, Grindr esplode di iscritti. La città è magica e movimentata, dove incontri di ogni tipo sono all’ordine del giorno.

    La vita notturna è molto vivace a Budapest e ricca di occasioni di divertimento uniche!

    Prenota Adesso