Chiamaci Ora!Richiedi Info
Follow us!
Contattaci! 02.78622532 - 06.45595885   World of Quiiky
Quiiky Viaggi Gay
Durata: 07 Ott 2017 - 14 Ott 2017
Località: Boston, Salem, Provincetown
Prezzo: da 1.899
Prenota Ora !
  • La vita segreta nel Massachusetts

    Dal 7 al 14 ottobre

    TOUR DI GRUPPO

    7 notti / 8 giorni

    Untold Tour itinerari diversi e senza censure, centrati sui temi di interesse LGBT spesso taciuti.

    Trovaci in una agenzia vicino casa tua

    Il Massachusetts, primo Stato Americano a riconoscere i matrimoni LGBT ed oggi all'avanguardia nella lotta per il riconoscimento dei diritti della comunità Transessuale, è famoso perché qui (precisamente a Cape Cod) sbarcarono i padri pellegrini partiti dall'Inghilterra nel 1620 a bordo della famosa Mayflower.

    Le coste del Massachusetts sono state spesso fonte d'ispirazione per la filmografia hollywoodiana basatasi su fatti reali e non. Dal film la Tempesta Perfetta con George Clooney ambientato nella cittadina di Gloucester al recente film "L'ultima Tempesta" con la coppia Chris Pine-Casey Affleck ispirati entrambi a fatti realmente accaduti, passando per i libri come La Lettera Scarlatta o il Crogiulo dello scrittore Stephen King, nato nel Maine.

    Non distante da Boston, cittadina in stile europeo e al tempo stesso alternativa, importante per l’apertura riguardo all’orientamento sessuale, ricca di college ed università, bella da visitare in bicicletta percorrendo le rive del fiume Charles o degustando il tipico panino locale a base di aragosta, troviamo un’altra cittadina simbolo del cinema horror e dalla caccia a persone che si sospettava avessero poteri soprannaturali e malefici, Salem.

    Intorno a Boston molte le città da scoprire: Northampton (nota mecca per la comunità Lesbian che qui si è sviluppata negli anni, a partire dalle idee femministe delle studentesse dello Smith College), Springfield dove c'è il Basketball Hall of Fame, Pittsfield dove visse in una fattoria lo scrittore Herman Melville noto per il romanzo Moby Dick. Da Boston, in auto o con traghetto (90 minuti), è possibile raggiungere la penisola di Cape Cod, terra ricca di meravigliosi fari, dove visse in passato la tribù indiana degli Wampanoag e dove oggi è presente un altra mecca per la comunità Gay, Provincetown, città molto famosa per essere rifugio e fonte d'ispirazione per diversi artisti, scrittori, attori, pittori e drammaturghi. Nei dintorni due isole degne di una visita quantomeno in giornata, Martha's Vineyard, dove hanno la villa i presidenti americani e Nantucket.

    Boston Bay

  • Itinerario

    7 ottobre . Partenza

    Partenza dall'Italia con volo Lufthansa, arrivo all'aeroporto di Boston, trasferimento in hotel e serata libera.

    8 ottobre. Boston

    Nostro Untold History Tour comincerà a Boston, una città che mette insieme la modernità senza dimenticare la storia. Iniziamo il nostro viaggio con la visita del Museum of Fine Arts.

    Museum of Fine Arts Boston

    Per capire il presente prima dobbiamo conoscere il nostro passato. Ci addentreremo nella storia che racconta questo museo, qui infatti, la collezione di arte rappresenta la storia in ogni periodo storico. Cominceremo con la parte classica dal collezionista Edward Perry che include diverse opere di arte omoerotica.

    Edward Perry Warren e John Marshal

    Edward Perry “Ned Warren” nato in una famiglia benestante di Boston fu uno dei collezionisti più famosi del mondo.

    Dopo aver studiato all’Università Oxford, dove si innamorò di John Marshal, cominciò a dedicarsi alla sua grande passione: il collezionismo e la vendita di antiquariato. La sua collezione di oggetti di arte omosessuale fu raccolta in diversi parti del mondo come Grecia, Italia e Londra. Sono diverse le opere d’arte che donò al Museum of Fine Arts di Boston tra cui diversi vasi e ceramiche che mostrano immagini erotiche di uomini.

    Il museo catalogò le opere d’arte nel 1950 e ne espose alcune, circa il 19% della collezione classica è stata donata da Perry, ma la maggior parte delle opere omoerotiche rimangono ancora nascoste nei magazzini del museo.

    Drawing by John Sargent

    Drawing by John Sargent

    Drawing by John Sargent

    Ritroviamo inoltre, i disegni di John Sargent che rappresentano corpi maschili nudi.

    La sessualità di Sargent non fu esplicita ma si può capire dal modo in cui rappresentava i corpi maschili e ne esaltava la loro sensualità.

    Sargent nato a Firenze e di origini americane realizzò diverse opere d’arte lavorando con artisti come Monet, morì a Londra nel 1925.

    Museo di Isabella Gardner

    Uno dei luoghi del nostro percorso sarà il Museo di Isabella Steward Gardner. In questo museo troveremo la collezione d’arte di Isabella Steward Gardner, nata a New York nel 1840. Isabella fu una nota collezionista d’arte e un’icona gay.

    Nel libro pubblicato da Douglass Shand si fa riferimento a lei come una Signora dell’alta società circondata da i suoi amici gay, fra cui si possono menzionare nomi come John Singer Sargent, James McNeill Whistler e Henry James. Quando morì nel 1924 lasciò in eredità la sua collezione d’arte alla gente di Boston.

    Il Museo situato in un palazzo in Stile Veneziano del XV secolo, include una collezione che conta più di 2,500 opere d’arte, tra cui dipinti, sculture, mobili, manoscritti, libri rari e oggetti decorativi.

    Fra i luoghi che visiteremo c’è il Theater Offensive, che rappresenta la diversità e la vita gay, lesbian, bisexual e transgender attraverso l’isolamento, le sfide e lo status quo. Questo teatro ha ricevuto il premio del programma giovanile nazionale d’Arte e Umanità dalle mani della first lady Michele Obama. Dal 1989 al 2009 si è tenuto il festival d’arte, che ha portato noti artisti di teatro Queer a Boston e ha coinvolto compagnie di teatro del New England.  Dal 2010, il Theather Offensive ha aperto uno spazio nella comunità di Boston per la comunicazione tra i vicini e amici, dove le persone si possono sentire al sicuro, accolti e a casa.

    MATT AND LEWIS IN THE TUB KISSING, Cambridge, 1988 - Nan Goldin

    Uno dei luoghi da visitare a Boston è il Museo d’Arte contemporanea di Boston, nato in fratellanza al museo MOMA di New York. Per più di 75 anni questo museo ha presentato l’arte contemporanea in tutte le sue forme: multimediali, video, performance, film e letteratura.

    Qui troveremo la collezione di fotografia di Nan Goldin, conosciuta per le sue immagini incredibilmente crude di desiderio, dipendenza, sessualità e abuso. Uno degli aspetti principali del suo stile è l’onestà, che si ritrova nelle fotografie con cui immortalò il suo miglior amico quando iniziò il suo cammino per diventare una drag. Le sue fotografie sono state definite come “pornografiche” e “heroin chic”. Il suo lavoro non è ritrarre belle immagini o fare arte per l’arte, ma simboleggiare un ritratto della sua vita che lei stessa ha definito come: “un modo di toccare qualcuno e dare accesso alla propria anima”.

    9 ottobre. Boston / Salem /Boston

    In mattinata insieme al gruppo ci dirigeremo verso Salem. Troveremo la guida e comincieremo il tour della città. Salem è conosciuta da tutti per la caccia alle streghe nel 1692, ha lasciato un segno indelebile che si ricorda tutt’ora con la celebrazione di Halloween.

    House of Seven Gables

    Qui potrai visitare la “House of the Seven Gables” o la casa dei sette abbaini, costruita nel 1668 da John Turner. Questa casa è fonte d’ispirazione per il romanzo dello scrittore Hawthorne, che racconta la storia di una maledizione che solo l'amore fra due persone può sconfiggere. Nel 1908, la casa è stata acquistata da Caroline O. Emmerton, fondatore della Casa di Seven Gables Settlement Association, e restaurata fra i 1908 e 1910, posteriormente fu aperta come museo.

    Witch Trial

    Per conoscere la storia della caccia alle streghe si visiterà il Museo delle streghe di Salem, dove sarà possibile assistere alla interessante messa in scena dei processi effettuati contro le streghe. Si potrà sperimentare il dramma di quel tempo con attori in scenari reali, che racconteranno l'agitazione e la testimonianza della rete di bugie e intrighi della caccia alle streghe. La caccia alle streghe iniziò nel 1962, quando alcune ragazze si ammalarono e in seguito furono accusate di stregoneria dai membri della comunità. In totale, durante i processi sono stati impiccati una ventina tra uomini e donne.

    10 ottobre - Boston / Provincetown

    Per continuare il percorso si visiterà la città di Provincetown situata a Cape Cod, molto nota alla comunità  LGBT. Provincetown durante gli anni 20 e gli anni 30 diventò meta di ispirazione per diversi artisti, scrittori, drammaturghi, romantici e giornalisti, per la sua bellezza e la sua libertà d’avanguardia.

    Provincetown

    Tutto ciò ha contribuito a renderla oggi una colonia artistica e moderna. Questa città non convenzionale sulla punta di Cape Cod è la meta ideale per i soggiorni estivi gay e lesbian.

    Pilgrim Museum

    A Provincetown sarà possibile visitare il Pilgrim Museum. Un monumento ispirato alla Torre del Mangia a Siena, il quale commemora l’arrivo dei pellegrini negli Stati Uniti che nel 1620 trascorsero qui 5 settimane, durante le quali esplorarono la punta di Cape Cod. Percorrendo una scalinata di 116 gradini, si potrà ammirare la splendida vista panoramica che circonda Provincetown, le dune e l’Oceano Atlantico.  La mostra all’interno del museo è un’affascinante mix della parte vecchia e nuova della città.

    dal 11 al 13 ottobre. Provincetown

    Giornate libere per il divertimento e per il relax.

    14 ottobre. Partenza

    Partenza verso l'aeroporto di Boston insieme al gruppo. Imbarco sul volo di rientro in Italia

  • Prezzo

    Tour di Gruppo Gay e Lesbian

    dal 7 al 14 settembre

    Prezzo in base doppia: 1.899 a persona

    Include:

    - Voli dall'Italia per Boston A/R

    - 3 notti a Boston presso il Boston Park Plaza con trattamento di pernottamento e prima colazione

    - 4 notti a Provincetown presso Cape Cod Inn con trattamento di pernottamento e prima colazione

    - 1 Untold History Tour di giornata intera a Boston

    - 1 Untold History Tour di giornata intera a Salem

    - 1 Untold History Tour di giornata intera a Provincetown

    - Tutti i trasferimenti (inclusi trasferimenti privati dall'aeroporto a Boston, trasferimento con i mezzi da Provincetown a Salem A/R, Trasferimento con i mezzi da Boston a Provincetown, Trasferimento con i mezzi da Provincetown a Boston, Trf Privato da Boston in aeroporto)

    - Assicurazione medico bagaglio base

    Non include

    - Bevande

    - Pasti non indicati

    - Mance

    -  trasferimenti da e per l'aeroporto in Italia,

    - quanto non espressamente indicato alla voce include

  • PRENOTA ORA!

    Puoi anche chiamarci o contattarci via email

    Nome
    Cognome
    Telefono
    Servizi Richiesti
    Destinazione
    Aeroporto di partenza
    Numero partecipanti
    Numero Notti
    Dal
    Al
    Date Flessibili
    Ricontattabile tramite:
    Come ci hai conosciuto?
    Vuoi essere iscritto alla Newsletter?
    Note