it +39 02.78622532
+39 02.78622532
it

Brasile

Il paese della musica, delle spiagge e del Carnevale! Cosa chiedere di più?
Il Brasile è una meta da sogno per le vacanze gay-friendly, per il clima, le bellissime spiagge e per la sfrenata vita notturna

Il Brasile è tra le mete più gettonate dalla comunità LGBTQ+. Dal 1830 l’omosessualità viene decriminalizzata e dal 1989 esistono leggi anti discriminazione. Inoltre sono state introdotte le unioni civili nella città di Rio Grande do Sul dal 2004, l’adozione non è proibita, e nelle città di Belo Horizonte, Natal, Pelotas, Rio de Janeiro e Sao Paulo le coppie LGBTQ+ hanno gli stessi diritti delle coppie eterosessuali.

Una delle città più famose del Brasile è Rio de Janeiro. Questa città affascinante e cosmopolita ha sia delle bellissime spiagge che montagne. I due elementi insieme uno scenario mozzafiato ed è per questo che la città viene soprannominata “La Meravigliosa Città”. Rio de Janeiro ha diverse attrazioni turistiche come le spiagge di Ipanema e Copacabana, la statua in stile liberty di Cristo Redentor e soprattutto il carnevale più famoso al mondo.

I posti gay-friendly si trovano a Copacabana e a Ipanema. A Rio de Janeiro si possono trovare hotel LGBTQ+ – friendly come il Golden Tulip Ipanema Plaza, caffè gay-friendly come il Gringo o Lindòia Café, Bar come il Boy Bar by Gilles, Corujinha, To Nem Ai o il TV Bar.

Le saune si possono trovare in diversi punti della città per esempio a Copacabana si trova Le Boy Fitness o il Copacabana. La vita notturna gay si svolge nelle discoteche come  il Zero Zero, Il Boite 1140, il Buraco da Lacraia, La Casa Grande, Il Fosfoboz, Galeria Cafe, Le Boy Club o PaPa G.

Nella città di Salvador, chiamata anche “la Città nera del Brasile” dove i discendenti degli schiavi hanno mantenuto il proprio retaggio culturale.

In questa città si possono trovare hotel gay-friendly come la Cada do Amarelindo o Villa Bahia, locali gay e lesbian come l’Amsterdam, Boate San Sebastian Salvador, Off-Club o Tropical.

Sao Paolo, la città più popolata dell’emisfero australe ha tante offerte per i viaggiatori LGBTQ+. Tanti ristoranti gay-friendly o gay-owned, 10 saune gay, 14 bar gay e lesbian e locali per la vita notturna come A Lôca, ABC Bailão, Blue Space, BuBu, Cantho, Clash Club e D-Edge.

Buzios, situata a circa 200 chilometri da Rio de Janeiro, è una realtà turistica di alto livello e un luogo incantevole dove regnano calma e relax. Una città leggendaria per la sua ospitalità, dotata di alberghi e ristoranti di qualità, e per l’atmosfera accogliente a tal punto da esser famosa come città “queer-friendly” Le spiagge tranquille e immerse nel verde sono una cornice perfetta per rilassarsi e trascorrere intere giornate al mare. La spiaggia gay per eccellenza è Olha de Boi. In occasione del carnevale Buzios diventa la capitale gay & lesbian del mondo, dove sfoggia eccentrici carri e sfavillanti costumi di ogni genere. ll fulcro della vita sociale è la Rua das Pedras: percorrendola si incontrano ristoranti di ogni tipo e cucina, negozi di abbigliamento e havaianas, locali notturni per ogni tipo di clientela.

Florianopolis è considerato il capoluogo brasiliano con la miglior qualità di vita. Situata nella regione di Santa Caterina, la città offre la bellezza di 42 spiagge tra cui la più frequentata dai gay, Praia de Galheta, e numerose attrazioni storico-culturali. Florianopolis ha molto da offrire per la comunità LGBT, in termini di locali, bars e luoghi di relax, in particolare nella parte sinistra della Mole Beach.

Leggi la guida della destinazione Brasile

 

 

 

Quiiky è Partner di