it +39 02.78622532
+39 02.78622532
it

Puerto Rico

Puerto Rico, una delle Isole più gay-friendly dei Caraibi

Porto Rico,  St. Martin, Curaçao :le isole più gay-friendly del Caraibi!

Puerto Rico offre il meglio dei Caraibi: sole, mare, natura incontaminata ma anche lusso, cordialità del popolo, cultura, storia e bellezze architettoniche dell’epoca coloniale. Considerata l’isola più Gay Friendly dei Caraibi. San Juan è la località principale, ricca di spiagge, locali e una vita notturna che vi farà ballare salsa tutta la notte. Ci sono bars, clubs e ristoranti in tutta la città, ma quartieri come Santurce e Condado ospitano la maggior parte del divertimento. Condado Beach è una spiaggia gay dove troverete tonnellate di viaggiatori gay e lesbiche provenienti da ogni parte del mondo

Porto Rico ha una storia antichissima: qua prima dall’arrivo di Cristoforo Colombo viveva solamente una colonia indigena. Con la colonizzazione spagnola l’isola divenne un roccaforte e porto strategico dell’impero spagnolo. Nel 1898 l’impero spagnolo cede l’isola agli Stati Uniti e nel 2012 divenne lo stato numero 51.

Porto Rico è una delle isole più gay-friendly dei Caraibi. Uno delle mete principali per i viaggiatori LGBTQ+ è la città di San Juan, molto americana ricca di grattacieli. Diversi sono i locali gay e lesbian che si possono trovare: uno dei posti più popolari è l’Atlantic Beach Bar che ha anche un hotel, il karaoke gay-friendly Batucada, Circo Bar, Scandalo The Club. Le discoteche gay sono: il Kenny’s (un po’ al di fuori della città ma raggiungibile facilmente in macchina). Mentre i ristoranti gay-friendly sono: il Café Berlin e il Pamela’s Caribbean Cuisine. Gli hotel LGBTQ+ friendly sono: Atlantis Beach Hotel, Hosteria del Mar e Numero Uno on the Beach.

Puerto Rico offre il meglio dei Caraibi: sole, mare, natura incontaminata ma anche lusso, cordialità del popolo, cultura, storia e bellezze architettoniche dell’epoca coloniale. Considerata l’isola più Gay Friendly dei Caraibi. San Juan è la località principale, ricca di spiagge, locali e una vita notturna che vi farà ballare salsa tutta la notte. Ci sono bars, clubs e ristoranti in tutta la città, ma quartieri come Santurce e Condado ospitano la maggior parte del divertimento. Condado Beach è una spiaggia gay dove troverete tonnellate di viaggiatori gay e lesbiche provenienti da ogni parte del mondo.
St Martin è il territorio più piccolo nel mondo condiviso tra due stati sovrani. La parte olandese, a sud dell’isola, è quella più movimentata e con un maggior flusso turistico, mentre la parte settentrionale è più tranquilla. St Martin è un’isola molto sofisticata, dove la scena LGBT non viene particolarmente evidenziata anche se è un’isola considerata globalmente gay friendly frequentata da viaggiatori gay & lesbian di tutto il mondo. Ricca di spiagge gay, come Cupecoy Beach, Baie Rouge e Orient Beach, dove è permesso anche il naturalismo.
Lasciatevi incantare anche da Curacao, la più grande isola delle Antille Olandese e affascinante isola gay friendly, con le sue spiagge cristalline e il suo popolo amichevole.

Guida Gay Puerto Rico
Guida Gay Curaçao