it +39 02.78622532
+39 02.78622532
it

Australia

Un intero continente da esplorare. Dall'arido deserto alle spiagge mozzafiato delle metropoli!

L’Australia è un paradiso con meravigliose spiagge, metropoli, e foreste pluviali!

 

L’Australia comprende 6 Stati Federali e 2 “Territori” e le leggi sono diverse. Comunque il paese è sicuramente tra i più gay-friendly al mondo. E’ entrata in vigore la legge sulle unioni civili nel 2008: sono regolamentate le previdenze sociali e il diritto di visita negli ospedali da parte del partner.

E’ una destinazione ricca di posti inesplorati, bellissime spiagge e una flora e fauna uniche nella loro specie. La maggior parte delle grandi città australiane hanno una comunità gay, tra le quali Sydney e Melbourne con una spiccata e fervida gay life.
L’Australia è un continente vastissimo (grande circa quanto l’Europa) ha una grande offerta di servizi per i viaggiatori LGBTQ+. Inoltre in questo posto meraviglioso potrai scoprire bellissime spiagge, città molto sviluppate, foreste pluviali e panorami mozzafiato.

Molte delle medie e grandi città australiane hanno una comunità gay e lesbian, ma le città con una gay life maggiormente attiva sono Sydney e Melbourne.

Scarica la guida della destinazione Australia!
Sydney Gay-Friendly

Sydney ha una vita gay che si concentra nelle zone di Oxford Street e Newtown. Una delle feste LGBTQ+ più famose della città è il Mardi Grass Parade, dura una settimana e si svolge nel mese di Febbraio.

Ci sono diverse discoteche gay e lesbian a Sydney: Apollo The Party è una delle più famose feste a Sydney; ARQ è una discoteca gay con 2 piani nella zona vicina alla piazza Taylor; The Midnight Shift ha la discoteca al secondo piano e al piano sotto si trova il video bar; Palms on Oxford è una piccola discoteca con musica dance degli anni 70, 80 e 90 fino a questi giorni e la Rising @ Phoenix presso l’hotel Exchange.

Le spiagge gay-friendly più conosciute sono Bondi Beach, una spiaggia poco fuori Sydney dove sarete assistiti da bellissimi bagnini e potrete ammirare splendidi surfisti allenarsi; Lady Jane Beach, spiaggia gay nudista situata alle foce del porto di Sydney; ed infine Obelisco Beach, spiaggia molto frequentata dai gay dove anche se non consentito il nudismo viene comunque praticato.

Melbourne Gay-Friendly

Melbourne è una città molto europea con architettura vittoriana, e larghe strade. La città e nota anche per gli eventi culturali che organizza, per i locali gay e lesbian e anche per i suoi ristoranti. La comunità LGBTQ+ di Melbourne è molto attiva, potrai scoprirlo nei numerosi bar . Le zone più gay-friendly sono a Prahan e South Yarra a Collinwood.

I principali bar gay e lesbian a Melbourne sono: The 86, un bar cabaret; DT’s Hotel, immerso nelle palme; GH Hotel, si trova sulla Brighton Road e offre show di drag queen e The Laird Hotel, un bar leather/bear.

Le discoteche LGBTQ+ sono: The Peel Hotel, una discoteca solo per uomini con 2 piste di ballo e Poof Doof aperto ogni sabato dalle 22:30.