it
+39 02.78622532 [email protected]TripAdvisor

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Data Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login
+39 02.78622532 [email protected]TripAdvisor
it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Data Nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Spagna & Portogallo

Una delle mete più gay friendly d'Europa!

Ecco dove ti portiamo

La Spagna è un Paese che ti meraviglia, il cibo, i posti di mare, la gente e i luoghi fantastici ti porteranno a non voler tornare a casa!

Si potrebbe dire che la Spagna è uno dei Paesi dell’Unione Europea più gay-friendly. Le leggi che permettono le unioni civili sono state approvate nel 2012 , questo ha portato al Paese ad essere molto gay-friendly e ad offrire ai viaggiatori tantissime offerte per la vita gay e lesbian.

Ci sono diverse città che spuntano per le offerte gay e lesbian:

Barcelona

La capitale della Catalogna è molto vivace e ha tantissime offerte per il turismo LGBT. La Cultura, l’arte, il cibo sono parte fondamentale di questa città ma non solo, infatti qua si svolge uno dei festival gay e lesbian più grandi di Europa, il Circuit Festival. In Barcellona si può trovare il quartiere gay chiamato Gaixample dove si trovano diversi locali gay, boutique e hotel heterofriendly come l’Axel Hotel. Le principali discoteche gay sono: Arena, Metro, Pervert e The Black Room. I diversi Bar gay e lesbian friendly sono: Aire Sala Diama, Atame, Bacon Bear Bar, Botanic Bar Cafe, Boys Bar, The Ground Bar by Axel, Moeem, ecc.

Ad agosto ospita il Circuit Festival, uno degli eventi gay e lesbian più attesi di tutta la Spagna e di tutta Europa, più di 10 giorni di party e serate dedicate esclusivamente al mondo lgbt.

Sitges

Il 30 % dei turisti che arriva a Sitges è gay.

Questa graziosa cittadina sulla costa di Barcellona ha visto nascere Mirò e venire in vacanza Salvador Dalì. Oggi è una rinomata meta gay e lesbian, con la sua spiaggia gay Plaja de la Bossa Rodona e diversi locali per la nightlife, specialmente intorno Calle de San Bonaventura.

E a febbraio, da non perdere il Carnevale Gay.

Ibiza

Ibiza è diventata ormai da molto tempo una delle mete preferite dal pubblico gay e lesbian.

La gay life si trova nei pressi di Eivissa, che è ricca di locali dove si raduna principalmente clientela Lgbt.

Passando all’esterno delle mura di Dalt Vila, troviamo il Carrer Mare de Deu all’interno dell’antico villaggio di Sa Penya, e anche qui si può trovare un’ampia varietà di bar in cui godersi un drink e rilassarsi.

Fra Enmig e le mura della cittadina di srotola un groviglio di stradine che ospita al suo interno una molteplicità di culture differenti che rende molto intrigante quest’area dell’isola.

La strada gay per eccellenza di Ibiza corrisponde al Carrer de la Verge, in cui si incontrano numerosi locali e negozietti dove il divertimento è assicurato.

In uno spazio che non supera i 400 metri, questa strada cambia completamente aspetto fra il giorno e la notte: da spensierato ritrovo per una passeggiata rilassante a punto d’incontro della vita notturna, che si fa estremamente vivace e ricca di sorprese e intrattenimento.

Fuerteventura

Fuerteventura è l’isola giusta per chi apprezza più il relax alla vita mondana, sebbene anche questa deliziosa isola ha i suoi intrattenimenti notturni, un’offerta che si sta decisamente ampliando negli ultimi anni anche per la clientela Lgbt, specialmente per bar e ristoranti.

Oltre a questo si possono trovare durante l’anno eventi dedicati al pubblico gay e lesbian, come il Rainbow Fuerteventura, organizzato fra autunno e inverno, il Gay Pride, il festival di cinema Lgbt ed altri.

Andate a Corralejo se volete incontrare il cuore della comunità gay di Fuerteventura.

 

Madrid

Madrid è una città meravigliosa nella quale lo stile antico si mescola perfettamente con quello di una città metropolitana europea. Nel cuore della città si trova il quartiere Chueca, qua si possono trovare diversi locali gay, i bar più frequentati sono: Bearbie, La Boite, Boyberry Madrid, El Bulldog, Distrito, Emporio, Enfrente, Liquid ed altri.

Gran Canaria


Uno dei punti più visitati dai viaggiatori gay italiani è l’Isola di Gran Canaria, sopratutto la città di Maspalomas, qua si trova la zona di Playa del Ingles. Diverse sono i locali gay e lesbian che si trovano in questa zona. Alcuni bar gay sono: Adonis, Backroom, Bärenhöle, Coco Loco ed altri. La discoteca principale è Mantrix. Ci sono diversi hotel gay only o gay owned per esempio Axel Apartments, Birdcage Resort, Pasion Tropical, ecc.

Sicuramente una delle mete più adatte delle Canarie e di tutta la Spagna se volete vivere a pieno la gay life .

Ricca di locali, eventi, feste, hotel, ristoranti gay friendly, Gran Canaria unisce il fascino del suo clima e dei suoi paesaggi ad una vitalità esuberante e sempre attiva, che ha nelle aree di Maspalomas e di Playa del Ingles i suoi centri di riferimento dove si raduna la comunità gay e lesbian proveniente da tutta Europa e da tutto il mondo.

Utilizza la nostra guida gay per la Spagna, per suggerimenti su attività e luoghi da visitare!

Quiiky è Partner di:

 

 

 

 

 

barcelona spagna

Il Portogallo ha tantissima storia e infatti la storia del Paese ci racconta che furono grandi scopritori e hanno conquistato altri luoghi durante gli anni.

La vita gay è molto ben accettata ed è molto vivace in città come Lisbona. Nel 2010 sono state introdotte le unioni civili e nel 2015 è stato introdotta una legge che propone le adozioni alle coppie omosessuali.

Lisbona è tra le più belle città d’Europa e la vita gay è molto vivace, in questa città vivono circa 3 millioni di abitanti. La città è molto all’avanguardia e organizza eventi internazionali come il WebSummit 2016. In quanto riguarda la vita notturna gay si trova nella zona di Bairro Alto, qua si possono trovare bar gay e lesbian come: Baliza Bar, Bar 106, Etilico, Favela Chik, Fiéis ao Bairro, Portas Largas, Primas Bar Purex Club, Settimo Céu e tr3s. Le principali discoteche gay e lesbian sono: construction, Finalmente, Lux-Fràgil e Trumps. Diversi ristoranti gay friendly si propongono in tutta la città, posti come Adega Machado, Alfaia Restaurante, Café Luso e Trivial Restaurante.

Porto si trova sulla riva del fiume Douro, qui i viaggiatori gay e lesbian troveranno una città dichiarata per l’UNESCO Patrimonio Culturale Mondiale. La città offre bellissimi panorami sopratutto lungo il fiume, diversi posti da visitare come le chiese, musei e quartieri medievali. I locali gay e lesbian si possono trovare in centro, i principali bar sono: Conceiação 35, Maomaria e Glamour. Le discoteche gay e lesbian a Porto sono: Pride Bar e Zoom.

Offerte Viaggi Spagna LGBT