it +39 02.78622532
+39 02.78622532
it

Svizzera

Una destinazione gay friendly ad alta quota!

Montagne, laghi e panorami mozzafiato… La Svizzera non è solo un paese affascinante ma anche un’importante meta Gay!

La Svizzera è famosa per le montagne, per gli orologi, per il cioccolato. Ma è conosciuta anche come meta turistica importante per la comunità LGBT e ogni anno cresce sempre di più il numero di persone che partecipano al Gay Pride di Zurigo. 

Zurigo è la città più attiva da un punto di vista Gay ed è facilmente raggiungibile dal Nord Italia. Una destinazione perfetta per le vacanze invernali e non solo, anche in primavera ed estate è il paese giusto per un bel viaggio gay friendly.

Nel 2009 la città è stata guidata da una donna lesbica: Corine Mauch, la quale entrerà negli annali della storia svizzera come il primo sindaco omosessuale.  Oltre a numerosi bar, discoteche e location, per i turisti LGBT ci sono tanti eventi culturali. Qui si svolge il festival cinematografico Pink Apple, il White Party in primavera, il Black Party in autunno, il Gay Pride e la Street parade in estate.

I locali della città sono gay-friendly ma ci sono locali gay oriented come: Cranberry, Barfüsser, The Dynasty Club, G-Lounge, Les Garcos, Männerzone, Mini-Bar, Platzhirsh, Predigerhof e Tip Top-Bar. Le discoteche Gay e lesbian oriented sono: Angels @ Xtra, Heaven, Behave, Cityboy Zürich, Flexx Party @ afterhour, Heldenbar, Hive, King’s Club, Offstream Party, Stairs Club e Wonderworld. Infine i ristoranti gay e lesbian oriented sono: Seerestaurant Quai e Daniel H.

 

Guida Gay Zurigo

Quiiky è Partner di: