it +39 02.78622532
+39 02.78622532
it

Guida Gay Sitges

Sitges è un incantevole comune a quaranta chilometri da Barcellona, sulla costa. Si è fatta conoscere come destinazione gay friendly per via della mentalità aperta dei suoi abitanti, che fa sentire benvenuti i turisti. A Sitges ci si diverte tutto l’anno, ma consigliamo soprattutto il coloratissimo Carnevale di febbraio, o l’estate coi suoi weekend pieni di eventi a tematica gay. Ad agosto inoltre si tiene la Festa Maggiore di Sitges: sfilate, musica live e cultura. Il divertimento non è finito, perché a settembre c’è Bears Sitges Week!

  • Carta Identità Valida Espatrio
  • Clima Mediterraneo
  • No Fuso Orario

Sitges è una della più belle cittadine sulla costa di Barcellona. È stata conquistata da artisti verso la fine del 19° secolo (è qui che Miro nacque e che Dali veniva in vacanza). Non c’è quindi da stupirsi che sia diventata una meta popolare fra i gay, con il 30% dei turisti estivi costituiti da gay.

Coi suoi quattro chilometri di spiaggia, l’attività perfetta non può che essere andare al mare o passeggiare sul lungomare pieno di negozi e ristoranti alla moda.

La spiaggia Gay è la Platja de la Bossa Rodona ed è subito sotto al Ristorante Picnic sul lungomare. Qui troverete tutti i single e le coppie gay che si aggirano con orgoglio in piccolissimi costumi da bagno! Tuttavia, dato che la popolarità di Sitges sta aumentando, adesso tutte le spiagge sono diventate tolleranti e aperte.

Se volete un’abbronzatura integrale allora camminate per dieci minuti lungo la spiaggia – in entrambe le direzioni- e vi troverete in una spiaggia per nudisti.

LOCALI GAY A SITGES

spiaggia gay sitgesI bar e le discoteche sono per lo più attorno a Calle de San Bonaventura, ironicamente tradotta come ‘la strada della buona avventura’! Qui c’è un posto per tutti, cocktail, drag e bear… e tutto il giorno troverete caffè con i tavolini sulla strada dove la comunità gay siede e soppesa i passanti pensando alla serata che arriva.

Un altro locale famoso a Sitges è il Mediterranea che affaccia proprio sulla scogliera ad una delle estremità costiere della città. Il Bar invece più famoso dove passare una serata o un pomeriggio con amici è il Parrots, proprio in centro città.

Ancora non ci sono club per lesbiche, tuttavia i club continuano ad avere serate per sole lesbiche e questo fa ben sperare che apra presto un locale dedicato.

Tenete presente che dovrete prenotare con largo anticipo se volete venire a Sitges per il Carnevale Gay a Febbraio, la zona diventa affollatissima molto presto. La Spagna è stata la terza nazione al mondo a legalizzare il matrimonio gay, questo dimostra che ha un atteggiamento progressista e tollerante, ed è per questo che cittadine come Sitges siano diventate le mete più gettonate dalla comunità omosessuale.

Il Comodìn offre spettacoli di dragqueen.

Locacola è un locale più tranquillo, quello giusto per incontrare gente nuova, fare conversazione e godersi buona musica.

XXL è un bar che si presta anche come sala da ballo.

La Borda è il ristorante ideale per sperimentare la vera cucina tradizionale catalana;

Ma Maison offre invece cucina internazionale.

Hotel gay o gay friendly a Sitges

Platjador 3*, situato in prima linea sulla splendida spiaggia di Sitges a pochi passi dal centro città. Le camere sono arredate con cura per offrire al cliente momenti di comfort e benessere, in ogni momento.

l’Hotel Calipolis 4*, posizione centrale, vicino ai centri di ritrovo, bar, discoteche gay e gay friendly.

La Renaixença: ostello dotato di parcheggio, molto centrale.

Hotel Medium Romantic: a quattrocento metri dalla spiaggia di Sitges, wi-fi gratuito, bar e reception aperta 24h