it +39 02.78622532
+39 02.78622532
it

Guida Gay Barcellona

Barcellona è il capoluogo della Catalogna nonché seconda città più popolosa della Spagna, gettonatissima dai turisti. Divertimento, cultura, spiagge: a Barcellona c’è proprio di tutto, e per tutti i gusti. Consigliato un bel tour a tema Gaudì, a cominciare dall’impressionante Sagrada Familia, senza trascurare, agli antipodi, la bellezza minimalista della Santa Maria del Mar, la “cattedrale del mare”, disadorna ma ugualmente bellissima.

  • Carta Identità Valida Espatrio
  • Clima Mediterraneo
  • No Fuso Orario
  • Omosessualità Legale
  • Cambio Gender Legale
  • Legge Antidiscriminazione
  • Adozione Legale
  • Matrimonio Legale
  • Quartiere LGBT: Example

Vita Gay a Barcellona

Barcellona, capitale gay della Spagna, una città con una vita gay molto attiva, vivace e integrata. Tanti e diversi i clubs, bars e hotel per gay, situati nel quartiere di Eixample e di Gracia. Ed infatti il quartiere gay per eccellenza è quartiere di l’Eixample è anche noto come “Gayxample”, che comprende la zona dell’università centrale, dalla via Carrer Villadomat fino a Passeig de Gracia. A Sant Gervasi – Santaló moltissime discoteche e locali techno animano la vita notturna, mentre la zona del Poble Nou offre rock alternativo, indie e pop.

Chi ama qualcosa di sofisticato e alla moda si troverà a suo agio nel frequentato quartiere Port Olimpic. Per un cocktail da veri amanti del design e delle nuove tendenze, basta seguire la musica di El Born.

Negli ultimi anni i locali gay friendly si sviluppano ovunque con diverse feste a tema. Troviamo, sempre nella zona Eixample, attività commerciali gay friendly e soprattutto strutture alberghiere, tra tutti la catena Axel, hotel etero friendly.

Il Pases con le sue 6 saune, il gruppo Matinee: Circuit Barcelona e il maggior festival di clubbing europeo, Loveball, che all’inizio di agosto raccoglie ben trentamila partecipanti da tutto il mondo.

Anche gli altri luoghi della città sono altrettanto accoglienti e aperti, il che rende Barcellona una destinazione veramente gay friendly.

 Locali gay a Barcellona:

Aire Sala Diana, cafe, bar e club con area musica. Per donne!

Atame: offre happy hour tre giorni la settimana – cosa non comune, a Barcellona – e show di mezzanotte.

Bacon Bear Bar: locale frequentato da “orsi”, offre happy hour.

Boys Bar

La Chapelle, piccolo bar gay, con decori a tema religioso. Molto conveniente!

The Ground Bar by Axel, presso l’Hotel Axel, punto di incontro per gay e lesbiche, con diversi party alla settimana.

Museum: Music Video Bar con arredamento a tema barocco. Musica prevalentemente pop.

People Lounge– elegante lounge bar per clientele gay over 30

La Casa de la Pradera: locale gay molto amichevole, con clientela variegata e atmosfera rilassata. Ottima birra e tapas gratis con ogni drink. DJ live venerdì e sabato.

Night Life Gay Barcellona

Berlin Dark

New Chaps: locale frequentato da bears.

Maduros aperto tutti i giorni, con una piccola dark room.

El Cangrejo Raval: è conosciuto per le sue serate anni 80 e per i drag shows.

Tarantina: locale per donne, uomini ben accetti a patto che siano accompagnati! Musica fino alle ore piccole.

Hotel gay o gay friendly a Barcellona:

Gli Hotel sono situati nel quartiere di Eixample, tra tutti annoveriamo la catena Axel:

Axel Hotel Barcellona

Situato nel cuore del quartiere gay di Barcellona, A 10 minuti a piedi da luoghi d’interesse come Università di Barcellona e Casa Batlló. Oltre a una spa completamente attrezzata, questo hotel dispone di un ristorante e una piscina coperta. Il Wi-Fi nelle aree comuni è gratuito. Altri servizi includono una piscina scoperta, un centro benessere e un bar/lounge.

Tutte le camere sono climatizzate e dispongono di minibar, bagno privato con doccia, asciugacapelli e accappatoi, cassaforte e caricabatteria universale per telefoni.

Two Axel Hotel Barcellona

Situato nel cuore del quartiere gay di Barcellona, a 2 km dalla spiaggia di Barceloneta, il Two Hotel Barcelona by Axel offre una piscina riscaldata all’ultimo piano con un’ampia terrazza solarium. Questo hotel accetta gli eterosessuali e offre una vasca idromassaggio, un parcheggio privato, una reception aperta 24 ore su 24, e un banco escursioni che fornisce informazioni sulla scena gay e sulla città. Tutte le camere sono climatizzate e dispongono di minibar, bagno privato con doccia, asciugacapelli e accappatoi, cassaforte e caricabatterie universale per telefoni. Potrete concedervi un drink al bar all’ultimo piano ammirando le viste spettacolari sulla città o rilassarvi nel Lounge-Bar gustando deliziosi cocktail.