+39 02.78622532 booking@quiiky.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

Guida Gay Barcellona

Barcellona è il capoluogo della Catalogna nonché seconda città più popolosa della Spagna, gettonatissima dai turisti. Divertimento, cultura, spiagge: a Barcellona c’è proprio di tutto, e per tutti i gusti. Consigliato un bel tour a tema Gaudì, a cominciare dall’impressionante Sagrada Familia, senza trascurare, agli antipodi, la bellezza minimalista della Santa Maria del Mar, la “cattedrale del mare”, disadorna ma ugualmente bellissima.

  • Carta Identità Valida Espatrio
  • Clima Mediterraneo
  • No Fuso Orario
  • Omosessualità Legale
  • Cambio Gender Legale
  • Legge Antidiscriminazione
  • Adozione Legale
  • Matrimonio Legale
  • Quartiere LGBT: Example

Vita Gay a Barcellona

Barcellona, capitale gay della Spagna, una città con una vita gay molto attiva, vivace e integrata. Tanti e diversi i clubs, bars e hotel per gay, situati nel quartiere di Eixample e di Gracia. Ed infatti il quartiere gay per eccellenza è quartiere di l’Eixample è anche noto come “Gayxample”, che comprende la zona dell’università centrale, dalla via Carrer Villadomat fino a Passeig de Gracia. A Sant Gervasi – Santaló moltissime discoteche e locali techno animano la vita notturna, mentre la zona del Poble Nou offre rock alternativo, indie e pop.

Chi ama qualcosa di sofisticato e alla moda si troverà a suo agio nel frequentato quartiere Port Olimpic. Per un cocktail da veri amanti del design e delle nuove tendenze, basta seguire la musica di El Born.

Negli ultimi anni i locali gay friendly si sviluppano ovunque con diverse feste a tema. Troviamo, sempre nella zona Eixample, attività commerciali gay friendly e soprattutto strutture alberghiere, tra tutti la catena Axel, hotel etero friendly.

Il Pases con le sue 6 saune, il gruppo Matinee: Circuit Barcelona e il maggior festival di clubbing europeo, Loveball, che all’inizio di agosto raccoglie ben trentamila partecipanti da tutto il mondo.

Anche gli altri luoghi della città sono altrettanto accoglienti e aperti, il che rende Barcellona una destinazione veramente gay friendly.

 Locali gay a Barcellona:

Aire Sala Diana, cafe, bar e club con area musica. Per donne!

Atame: offre happy hour tre giorni la settimana – cosa non comune, a Barcellona – e show di mezzanotte.

Bacon Bear Bar: locale frequentato da “orsi”, offre happy hour.

Boys Bar

La Chapelle, piccolo bar gay, con decori a tema religioso. Molto conveniente!

The Ground Bar by Axel, presso l’Hotel Axel, punto di incontro per gay e lesbiche, con diversi party alla settimana.

Museum: Music Video Bar con arredamento a tema barocco. Musica prevalentemente pop.

People Lounge– elegante lounge bar per clientele gay over 30

La Casa de la Pradera: locale gay molto amichevole, con clientela variegata e atmosfera rilassata. Ottima birra e tapas gratis con ogni drink. DJ live venerdì e sabato.

Night Life Gay Barcellona

Berlin Dark

New Chaps: locale frequentato da bears.

Maduros aperto tutti i giorni, con una piccola dark room.

El Cangrejo Raval: è conosciuto per le sue serate anni 80 e per i drag shows.

Tarantina: locale per donne, uomini ben accetti a patto che siano accompagnati! Musica fino alle ore piccole.

Hotel gay o gay friendly a Barcellona:

Gli Hotel sono situati nel quartiere di Eixample, tra tutti annoveriamo la catena Axel:

Axel Hotel Barcellona

Situato nel cuore del quartiere gay di Barcellona, A 10 minuti a piedi da luoghi d’interesse come Università di Barcellona e Casa Batlló. Oltre a una spa completamente attrezzata, questo hotel dispone di un ristorante e una piscina coperta. Il Wi-Fi nelle aree comuni è gratuito. Altri servizi includono una piscina scoperta, un centro benessere e un bar/lounge.

Tutte le camere sono climatizzate e dispongono di minibar, bagno privato con doccia, asciugacapelli e accappatoi, cassaforte e caricabatteria universale per telefoni.

Two Axel Hotel Barcellona

Situato nel cuore del quartiere gay di Barcellona, a 2 km dalla spiaggia di Barceloneta, il Two Hotel Barcelona by Axel offre una piscina riscaldata all’ultimo piano con un’ampia terrazza solarium. Questo hotel accetta gli eterosessuali e offre una vasca idromassaggio, un parcheggio privato, una reception aperta 24 ore su 24, e un banco escursioni che fornisce informazioni sulla scena gay e sulla città. Tutte le camere sono climatizzate e dispongono di minibar, bagno privato con doccia, asciugacapelli e accappatoi, cassaforte e caricabatterie universale per telefoni. Potrete concedervi un drink al bar all’ultimo piano ammirando le viste spettacolari sulla città o rilassarvi nel Lounge-Bar gustando deliziosi cocktail.

Vuoi la guida completa?

Scaricala ora!