+39 02.78622532 booking@quiiky.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

viaggi Gay per single

Viaggi gay per single

Non avete ancora trovato l’anima gemella o semplicemente vi piace sentirvi liberi di affrontare nuove avventure sentimentali?  Non siete i soli.

Ogni anno sono numerosissimi gli omosessuali che cercano viaggi gay per single.  Un’opportunità di viaggiare e conoscere altri single con cui fare amicizia e trascorrere del piacevole tempo insieme.

viaggi gay per single

Il problema che nasce nel momento in cui si decide di organizzare una vacanza per single gay e lesbian è decidere il posto dove andare.  Purtroppo non tutti i Paesi sono adatti ad ospitare una clientela lgbt.

Esistono invece destinazioni decisamente adatte sia perché gay friendly, sia, a maggior ragione, perchè perfette per persone gay in cerca di nuove amicizie.

La prima soluzione per coloro che viaggiano con questo spirito è solitamente affidarsi ad una crociera gay e lesbian per single, dove tutti i partecipanti viaggiano con le stesse motivazioni e medesime disposizioni d’animo.

Questi sono i viaggi decisamente più specifici per single, un’ottima soluzione per vedere posti nuovi e conoscere persone nuove con facilità.

Alcune compagnie di crociera che organizzano viaggi gay per single sono la Atlantis Events, una delle più famose a livello mondiale, ma anche la  Cruise4Bears, riservata a soli uomini, e la compagnia Olivia per sole donne, invece.

Certamente per gay e lesbiche single i viaggi migliori se si vuole conoscere nuova gente sono sempre quelli organizzati e diretti a un pubblico gay only o proprio single gay.

In questi casi è molto utile affidarsi a compagnie precise o tour operator che mettono in piedi pacchetti viaggio specifici verso destinazioni turistiche invitanti e destinati alla clientela gay single.

Le mete dei viaggi per single

Se invece vogliamo parlare di destinazioni di viaggio e non di tour organizzati, la scelta si amplia incredibilmente, anche perché sono già molte le destinazioni gay friendly adatte, in genere, per una vacanza gay.

Tuttavia, andando nello specifico, si possono individuare particolari destinazioni per una vacanza gay per single.

Praga

Partendo dalla vecchia Europa e dalle sue capitali, una delle mete sempre più raggiunte dal turismo gay è Praga, una città affascinante nella sua storia e nei suoi monumenti quanto un posto apertamente gay friendly, ricco di locali, ristoranti e saune gay dove è molto facile fare amicizia, trovare persone socievoli e incontrarsi con altri single gay e lesbian passeggiando per le strade o all’interno dei locali.

Usa

Sono diverse le città negli Stati Uniti che possono considerarsi ottime mete di viaggi gay per single.

Fra queste troviamo l’affascinante Chicago, un luogo dove è molto facile fare amicizie e nuovi incontri all’interno dei numerosi pub e locali, oltre che in alcune aree gay della città che sono al tempo stesso quartieri molto piacevoli, ricchi di negozi per lo shopping e ristoranti chic (Uptown, Andersonville, Rogers Park, Edgewater, Lakeview-Boystown)

Anche Palm Springs, in California, è particolarmente adatta per conoscere nuove persone.

Le sue numerose guesthouse e resort sono posti molto adatti per ragazzi e ragazze gay e lesbian che viaggiano da soli.  Si tratta anche di un posto perfetto per godersi il mitico sole della California, con un clima molto caldo tutto l’anno e bassa umidità.

Destinazioni esotiche

Per chi preferisce uscire un po’ dagli schemi e dedicarsi ad una vacanza in luoghi lontani dalle grandi città e metropoli, ci sono diverse mete che fanno al loro caso.

Il Costa Rica è una delle più avanzate mete in ambito di gay friendliness e di diritti riconosciuti per gli omosessuali, oltre che un posto straordinario, pacifico ed estremamente piacevole in cui trascorrere una vacanza.

È stato anche definito come il ‘Gay Paradise’ dell’America Centrale.

Spostandosi dall’altra parte del Pacifico si incontra Phuket, Thailandia, luogo dai meravigliosi paesaggi marini e naturalistici nonché una meta che ha già ospitato numerosi Pride e festival gay friendly di varia natura, è aperta al turismo omosessuale ed è ormai molto considerata come destinazione di viaggi gay per single.