it
+39 02.78622532 booking@quiiky.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
it
+39 02.78622532 booking@quiiky.com

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

Quiiky un arcobaleno di novità


Quiiky un arcobaleno di novità

Idee ed esperienze nuove nel prodotto, un esclusivo welcome kit super lusso, commissione bloccata alle agenzie indipendentemente dal fatturato, webinar per conoscere le destinazioni gay friendly, e un’App con assistenza H24 e guida alla gay life nel 2017. Fatturato al raddoppio nella sezione incoming grazie a Untold History Tour. Stati Uniti terra di scoperta per i viaggiatori Quiiky.   

 

Segna una crescita del 20% sul fatturato Quiiky, consolidando la sua posizione di t.o. pioniere del segmento LGBT in Italia.

Sono passati quasi 10 anni dall’esordio (nel 2007) dell’operatore LGTB friendly che oggi ritorna a presentare l’offerta affiancandosi all’associazione Visit Usa emblema dei più importanti attori del mercato a stelle e strisce, un mercato talmente importante per Quiiky da presidiarlo con una sede esclusiva a San Francisco, oltre a quelle di Milano e Roma.

Sul lungo raggio dunque mantengono il primato gli Stati Uniti, dove muta il pacchetto richiesto: “scelgono spesso dei tour di due settimane per esplorare più città richiedendo sempre più servizi aggiuntivi ed esperienze, dagli spettacoli, ai tour privati in elicottero” afferma Andrea Cosimi, direttore commerciale di Quiiky. “New York – prosegue Cosimi – spesso è prenotata in combinato con un breve soggiorno nella vicina Fire Island frequentatissima dalla comunità LGBT, soprattutto in estate”.

“A Boston si accoppia invece Provincetown per il pubblico maschile o Northampton per quello femminile, non tralasciando una visita alla vicina Salem (città delle streghe) o alla raffinatissima Martha’s Vineyard dove molti presidenti americani hanno la villa, proseguendo per San Francisco e Denver con tour delle Montagne Rocciose; infine Miami e le Isole Keys con tappa immancabile a Key West per coppie o gruppi di amici”.

Nell’offerta di lungo raggio Quiiky cresce anche il Canada, con Montreal e Toronto, la Costa Rica e la Thailandia prediletta per i viaggi di nozze. Il Paese del Sorriso sta rappresentando, insieme alla Polinesia Francese, la meta più richiesta per le coppie che programmano il proprio viaggio di nozze nel 2017.

Le migliori perfomance del 2016 sul corto raggio sono invece su Gran Canarie e Israele, ma cambia soprattutto il modo di fare vacanza. “C’è una tendenza a ripetere le vacanze più volte l’anno scegliendo short break”. Questo impegna il booking Quiiky per la crescita di fatturato, ma vede alcune città emergere positivamente per la loro programmazione in questo contesto. In particolare svettano Zurigo e Copenaghen.

Dal punto di vista dell’incoming, il 2016 ha visto il raddoppiarsi del fatturato grazie agli Untold History tour, il marchio esclusivo che racconta, in tutta Italia, le tracce della storia identitaria gay, da Michelangelo a Roma a Thomas Mann a Venezia, dagli esiliati della Costiera Amalfitana alla Milano di Leonardo.  Primato di mercato anche qui spetta agli USA.

 

Tra le altre novità interne l’ampliamento delle risorse umane: un nuovo responsabile di prodotto, Eduardo Montiel.

Al via nel anche una pianificazione di webinar per le agenzie di viaggio in collaborazione con gli enti del turismo. “Quiiky è stato il primo operatore LGBT italiano a lanciare i workshop e seminari formativi per le agenzie di viaggio nel 2009 – afferma Eduardo Montiel – oggi il mercato è cambiato e le agenzie che hanno dovuto ridurre il personale non possono più permettersi di spostare risorse, per questo abbiamo scelto, nell’era digitale, di proporre soluzioni formative online”.

“Vogliamo, inoltre, essere più vicini alle agenzie e per questo abbiamo deciso di bloccare per tutto il 2017 la commissione al 15% indipendentemente dal fatturato prodotto.

 

Per facilitare la distribuzione è stata data anche una maggiore attenzione al cliente finale. Nel 2016 Quiiky ha sviluppato un’applicazione, che sarà disponibile da gennaio 2017, per tutti i turisti e viaggiatori Quiiky, dove potranno avere informazioni approfondite sulla gay life delle destinazioni, ricevere assistenza H24 online prima e durante la vacanza e poter condividere le foto o i video della stessa direttamente tramite l’app.

 

Una welcome kit infine per ogni partenza con la nuova Quiiky Bag, l’ultima copia della rivista QMagazine ed una guida gay sulla destinazione oltre ad un’ora di walking gay tour nelle principali destinazioni inclusa nel pacchetto.

 

Grande spazio ai viaggi di nozze nell’offerta Quiiky 2017.  “Il prodotto matrimoni crediamo rappresenterà una nuova opportunità per le agenzie di viaggio, dopo la recente approvazione della legge sulle unioni civili – conclude Montiel- per questo abbiamo realizzato un pieghevole che sarà inviato a tutte le agenzie partner dove spieghiamo i nostri servizi, che sono di assistenza completa”.

 

Ufficio Stampa Sonders & Beach

Letizia Strambi 333.9579055 info@letiziastrambi.com